Come aiutare la bellezza con le vitamine

La Vitamina C è diventata la protagonista nel mondo del beauty. È un potente antiossidante: questo significa che aiuta a rallentare i segni del tempo, rendendo la pelle più elastica e luminosa.  Questa vitamina  è poi essenziale per la formazione del collagene: in questo modo  aiuta a mantenere il tessuto connettivo cutaneo rimane integro.

Questa vitamina è contenuto in una notevole quantità di alimenti: come ad esempio alcuni frutti (agrumi, ananas, kiwi, fragole, ciliegie ecc.), alcune verdure (spinaci, broccoli, cavoli, cavolfiori, peperoni) da mangiare crudi per ottenere il meglio dalla vitamina C.

La Vitamina C ha il compito di:

  • Combattere i radicali liberi
  • Migliorare il funzionamento del sistema nervoso
  • Potenziare il sistema immunitario
  • Accrescere l’assorbimento del ferro
  • Attenuare i segni del tempo
  • Proteggere le nostre cellule

Gli effetti benefici della Vitamina C, sono stati scoperti intorno al 1500 quando, ai marinai e ai soldati che erano costretti a vivere per mesi lontano da casa e dalla terra ferma, sono stati dati da mangiare agrumi e determinati tipi di ortaggi, con una conseguenza inaspettata: non si sono ammalati di scorbuto o comunque non ne sono morti. Questa malattia era proprio causata da una diminuzione consistente di Vitamina C.

Meno macchie, pelle più tonica

Dagli anni 90 è stato scoperto il potere della Vitamina C per schiarire le macchie della pelle: il suo potere inibitore nei confronti della sintesi di tirosina, molecola precorritrice della melanina da questo effetto. Un altro potere di questa super Vitamina è aiutare in modo notevole la tonicità e l’elasticità della pelle stimolando la produzione di collagene nella pelle rallentando il processo del suo invecchiamento. Studi medici hanno dimostrato che agisce come co-fattore per la lisina e prolina idrossilasi, due enzimi essenziali nella biosintesi del collagene.

Skinbooster

Possiamo potenziare l’assunzione della Vitamina C con un trattamento di medicina estetica noto per il suo potere idratante: lo Skinbooster. È un trattamento di medicina estetica che migliora in modo progressivo e soprattutto in modo duraturo la qualità della pelle, dandogli un aspetto radioso. Si tratta di un filler, a base di acido ialuronico, che è iniettato con microiniezioni sotto l’epidermide. L’acido ialuronico utilizzato non è studiato per riempire, ma per donare turgore ed è in grado di ripristinare il funzionamento dei meccanismi che mantengono la pelle sana e vitale.

Per effettuare queste micro iniezioni la cosa migliore è rivolgersi a uno specialista oculoplastico che saprà dare le migliori indicazioni.